Il “Bonus vacanze” fa parte delle iniziative previste dal “Decreto Rilancio” e offre un contributo fino 500 euro da utilizzare per soggiorni in alberghi, campeggi, villaggi turistici, agriturismi e bed & breakfast in Italia nonché per il pagamento di servizi offerti in ambito nazionale dalle agenzie di viaggi e tour operator .

La nostra struttura accoglie i bonus vacanze, il quale può essere utilizzato secondo i seguenti parametri :
• per l’80%, nel periodo tra il 1° luglio 2020 e il 31 dicembre 2021, sotto forma di sconto sul corrispettivo dovuto per il servizio turistico.
• per il 20%, in forma di detrazione di imposta da usufruire nella dichiarazione dei redditi, relativa all’anno di imposta 2020 o 2021 (a seconda dell’anno in cui il bonus viene utilizzato), presentata dal componente del nucleo familiare che ha usufruito dello sconto.