call nyala-receptionSeguici sul nostro Blog NyalaNews per conoscere le ultime novità per una vacanza in RivieraDiventa nostro fan su facebook e accedi alle offerte riservate ai nostri amiciSegui tutti gli aggiornamenti sulla nostra attività sul nostro account TwitterGuarda i nostri video
Escursioni in Liguria e Costa Azzurra

Programmare un meeting o un incentive a Sanremo offre l'opportunità di organizzare un'interessante serie di escursioni in Liguria e Costa Azzurra a beneficio degli accompagnatori o degli stessi congressisiti nel tempo libero.

 

La nostra dmc Nyala Wonder Travel, è in grado di proporre programmi su misura per gli accompagnatori o per i partecipanti ai vostri meeting e viaggi incentive: vi presentiamo alcuni itinerari che potranno essere personalizzati su misura delle vostre esigenze.

 

LA FAVOLA DEL PRINCIPATO
Escursione a Monaco Montecarlo

  • Trasferimento a Monaco (40 km - 1h30' ca.) attraverso la strada costiera panoramica che passa attraversa  Bordighera, Ventimiglia, Mentone e Cap Martin.
    Prima di entrare in città consigliamo la visita del giardino esotico di Montecarlo, ricco di oltre 6.000 varietà di piante e cactacee provenienti da tutto il mondo e dal quale si gode una vista impareggiabile della costa.
  • Una volta giunti nei pressi del porto si potrà parcheggiare e accedere alla rocca, la città vecchia, dove si potrà vedere il famoso Museo Oceanografico e assistere al tradizionale cambio della guardia davanti al Palazzo del Principe, il quale è a sua volta visitabile da maggio ad ottobre. Fra botteghe artigiane e negozietti potrete anche pranzare in deliziosi ristorantini.
  • Nel pomeriggio è d'obbligo una tappa alla elegante Place du Casino con possibilità di accedere alle sale da gioco dell'omonimo Casino, del Café de Paris e dell'americano SunCasino.
  • Piacevole prima del rientro una passeggiata nel giardino giapponese dedicato alla memoria della principessa Grace.
  • Rientro in autostrada. (40 km - 45' ca.)
 

LA RIVIERA DELLA BELLA EPOQUE
Escursione a Nizza e Cannes

  • Tragitto in autostrada fino a Cannes (80 km - 1h ca.).
  • Sosta lungo la Croisette, con visita al Palazzo del Cinema e passeggiata lungo la bellissima promenade dove si affacciano gli eleganti alberghi della belle epoque.
  • Interessante la gita in battello alle isole di Lerins, un parco marino protetto, che può rappresentare una valida alternativa allo shopping nelle boutiques della città vecchia.
  • Pausa pranzo e trasferimento a Nizza lungo la costa passando per Juan les Pins e Cap d'Antibes. (30 km - 40' ca.)
  • Entrando in città passando per la Chiesa Russa, lo storico Hotel Negresco e la Promenade des Anglais.
  • Una sosta nei dintorni della Place Massena vi permetterà di passeggiare nei caratteristici vicoli della città vecchia, dove il martedì e sabato si tiene il mercato dei fiori martedì e sabato e il lunedì quello delle pulci.
  • Per gli appassionati d'arte moderna una tappa obbligata è il museo di arte contemporanea (sempre nella zona della place Massena), come la visita del museo Matisse, che si trova invece a ridosso della zona archeologica di Cimiez.
  • Rientro lungo la spettacolare Grand Corniche con tappa al borgo medievale di Eze village e poi in autostrada. (50 km - 1h ca.)
 


LA RIVIERA DEI GIARDINI
Escursione nei più bei giardini botanici della Liguria

  • Trasferimento in autostrada a Ventimiglia e di qui in località La Mortola lungo il confine italo-francese (22 km - 30' ca).
  • Visita ai Giardini Hanbury, uno dei più importanti giardini botanici del mondo. Fondati nel 1867 da Sir Thomas Hanbury, i giardini omonimi sono stati riportati ai fasti antichi dell'Università di Genova nel 1983. Su un'estensione complessiva di 18 ettari, 9 risultano occupati da specie spontanee e 9 da flora esotica. Degni di particolare menzione sono le piante delle foreste australiane, il giardino giapponese e le cicadee dell'estremo oriente.
  • Nella zona visita alle grotte preistoriche dei Balzi Rossi e all'annesso museo, con possibile sosta presso la suggestiva spiaggetta di ghiaia bianca che si apre fra le rocce a picco sul mare. Uno degli scorci più emozionanti della Liguria.
  • Rientro lungo l'Aurelia con possibilità di visita a Bordighera al Giardino Pallanca, ricco di cactacee provenienti dai quattro angoli della terra: un giardino unico nel suo genere.
  • Su prenotazione sarà anche possibile visitare una delle moltissime serre in cui si coltivano i famosi fiori di Sanremo, esportati in tutto il mondo.
 


LA RIVIERA DEL VINO
Escursioni alla scoperta dei vini della Liguria

  • Trasferimento nella Valle Nervia lungo la strada costiera che attraversa Ospedaletti e Bordighera (20 km - 30' ca.).
  • Sosta a Dolceacqua, città natale di Andrea Doria, con visita alle rovine del castello, alla città vecchia e al ponte medievale, dove è anche interessante assistere alle proiezioni del Visionarium, che illustra la vita nella valle nelle quattro stagioni.
  • D'obbligo una visita ai vigneti del Rossese DOC di Dolceacqua, con la possibilità di prenotare una degustazione presso una cantina, oppure di pranzare in un ristorante tipico.
  • Prosecuzione per il delizioso borgo di Apricale, abbarbicato sulle pendici delle montagne, dove fra i caratteristici carrugi in pietra potrete fare shopping dell'artigianato e dei prodotti più tipici.
  • Rientro lungo la costa, oppure attraverso gli spettacolari scenari delle Alpi liguri via Perinaldo, Baiardo e Coldirodi.
 


LA RIVIERA DELL'OLIO
Escursione alla scoperta dell'Olio extra-vergine d'oliva della Riviera dei Fiori

  • Trasferimento a Taggia lungo la via Aurelia (15 km - 20' ca.).
  • Visita del centro storico medievale, del bel convento di San Domenico e della ricca pinacoteca.
  • Nell'are si potrà anche visita di uno dei molti frantoi della valle Argentina, che dalla tipica oliva taggiasca ricavano il famoso olio extra-vergine di oliva della Riviera, dove prenotare anche una degustazione di prodotti tipici.
  • Pausa pranzo e trasferimento ad Imperia lungo la panoramica via Aurelia (20 km - 25' ca.).
  • Ad Oneglia visita del Museo dell'Olivo della ditta Carli, unico nel suo genere, con un allestimento all'avanguardia offre la possibilità di ripercorrere la storia dell'ingrediente base della dieta mediterranea dall'antichità ai giorni nostri. Possibilità di shopping nell'adiacente negozio di prodotti alimentari, ma anche dei prodotti di bellezza derivati dall'olio.
  • Rientro in autostrada (30 km - 40' ca).
 

ITINERARIO DI GROTTE E BORGHI MEDIEVALI
Escursioni a Toirano, Finalborgo e Cervo: borghi storici della Liguria

  • Trasferimento in autostrada a Toirano (70 km - 50' ca).
  • Visita delle belle grotte di Toirano, ricche di spettacolari concrezioni naturali e di tracce degli abitanti preistorici. Prosecuzione per l'intatto borgo medievale della città.
  • Prosecuzione per Finale Ligure (15 km - 20' ca.) dove si potrà visitare l'antico borgo medievale di Finalborgo, racchiuso nelle sue mura offre anche interessanti opportunità per lo shopping.
  • Sulla via del rientro sosta a Cervo (40 km - 30' ca.).
  • Visita del borgo antico che, unico nel ponente, si affaccia direttamente sul mare ed è dominato dalla scenografica e maestosa chiesa di San Giovanni Battista, uno dei più importanti esempi di architettura barocca in Liguria. Sulla sommità del colle domina il Castello dei Clavesana, ancorato su viva roccia, ospita oggi il Museo Etnografico del ponente ligure.
  • Rientro da San Bartolomeo in autostrada. (40 km - 30' ca.)
 


GENOVA LA SUPERBA
Escursione nella città di Genova con l'Acquario e il patrimonio Unesco

  • Tragitto in autostrada (140 km - 1h 30' ca).
  • Sosta al porto antico, interamente restaurato su progetto dall'architetto Renzo Piano in occasione delle Colombiadi del 1992.
  • Visita dell'Acquario di Genova, il più grande d'Europa, dove sono riprodotti gli ambienti dei sette mari e dove i pesci si possono addirittura accarezzare !
  • Nell'area del porto antico si possono anche visitare il Museo del Mare Galata e lo splendido Palazzo del Principe Andrea Doria.
  • E' molto interessante anche una visita della centro storico di Genova, dove è d'obbligo una sosta agli opulenti Palazzo Reale e Palazzo Ducale.
  • Visita dei musei di Strada Nuova, i cosiddetti Palazzi dei Rolli, inseriti nel patrimonio dell'Umanità dell'Unesco.
  • Rientro in autostrada.
Giorno di arrivo
Notti
Stanze
Adulti
Bambini
Codice cliente
Codice speciale