call nyala-receptionSeguici sul nostro Blog NyalaNews per conoscere le ultime novità per una vacanza in RivieraDiventa nostro fan su facebook e accedi alle offerte riservate ai nostri amiciSegui tutti gli aggiornamenti sulla nostra attività sul nostro account TwitterGuarda i nostri video
Festival del Tango di Sanremo

Il Nyala è sede di due prestigiose mostre che si collocano all’interno della terza edizione del Festival del Tango di Sanremo.

1  - 15 ottobre 2011
Sale d'Arte Nyala

Si tratta di una mostra fotografica dal titolo “Sombras de Tango” a cura di Rossana Capasso – la dj del tango più famosa d’Europa - e di un’esposizione pittorica “Corpi e colori nel Tango argentino”, a cura della ballerina e maestra Dorella Gigliotti.

Entrambe sono allestite presso le prestigiose Sale d’Arte del Nyala Suite Hotel curate dal critico d’arte Giorgia Cassini.

Nella mostra fotografica “Sombras de Tango” di Rossana Capasso, il tango argentino appare sintetizzato nell'esasperato contrasto in bianco e nero. E’ l'incanto di una danza che sembra ballata con un'ombra.

“Sombras de Tango – precisa Rossana Capasso - raccoglie una selezione di scatti realizzati nel 2010 nelle milonghe italiane del centro e del nord. Scatti dove il chiaroscuro insistito ingoia il contesto e parte degli stessi soggetti ritratti, dando vita ad un’intensa danza ballata al buio, con il buio, in compagnia di fantasmi”.

La mostra pittorica “Corpi e colori nel Tango argentino” di Dorella Gigliotti appare inizialmente come un lavoro sul colore, per rimarcare passaggi intensi dei movimenti del ballo.

“A mano a mano la coppia prende vita - aggiunge Dorella Gigliotti -e l’intreccio dei corpi, lo scintillio del gioiello riporta in un magico flash back di serata e trasforma i ballerini in un “momento” sospeso e mai ghiacciato. La passione intensa si unisce alla tecnica colorando di emozioni la performance, il passo perfetto cede ai compromessi della carnalità, le forme si fondono, si esasperano, si scontrano. I corpi, le cui misure proporzionano l’intensità del sentimento, nascono da un ambiente dove l’importanza di esso è fondamentale e proprio perché lo è stato per troppo tempo, ora hanno bisogno di sdoganarsi dall’attuale claustrofobico concetto estetico da troppo tempo svuotato di significati emozionali (tratto, respiro, sguardo, abbraccio). E nell’eterna lotta di posizione (nel quadro e nella vita) trovo una nuova luce che si ridefinisce in nuove regole estetiche”.

 

Rossana Capasso
Sombras de Tango

Dorella Gigliotti
Corpi e colori nel Tango argentino

a cura di Giorgia Cassini

Sale d'Arte
Nyala Suite Hotel
Sanremo

Dal 1 al 15 ottobre 2011
tutti i giorni
dalle 9:00 alle 19:00

Ingresso libero

Giorno di arrivo
Notti
Stanze
Adulti
Bambini
Codice cliente
Codice speciale